Sistema di accumulo BESS (Battery Energy Storage System) containerizzato distribuito ad A.P. Moller Maersk (Danimarca)


13 novembre 2019 Solo pochi mesi fa, a bordo di STENA JUTLANDICA, un traghetto che collega Goteborg, Svezia e Frederikshavn, Danimarca, è avvenuta la messa in esercizio del primo sistema di accumulo BESS containerizzato. Trident Maritime Systems ha presentato l’accumulo a batteria sotto forma di progetto in pronta consegna. In una prima fase, è previsto il passaggio all’alimentazione a batteria di propulsori di prua e manovre. La batteria vanta una capacità di 1 MWh, destinata ad aumentare fino a 50 MWh, per garantirne la carica completa nella fase finale.

Un’altra svolta settoriale può essere segnalata con la distribuzione di CBESS600, un sistema di accumulo BESS containerizzato totalmente integrato recentemente distribuito all’integratore globale della logistica per container, A.P. Moller - Maersk (Danimarca). Il sistema di accumulo a batteria containerizzato da 600 kWh destinato al settore nautico sarà installato a bordo di Maersk Cape Town a dicembre 2019, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni e l’affidabilità delle navi riducendo le emissioni di CO2.

Lo sviluppo e la produzione della soluzione CBESS è interamente opera di Trident Maritime Systems. Tutti i componenti richiesti sono completamente integrati in un container da 40” standard rinforzato che garantisce un ammodernamento di tutti i tipi di navi portacontainer.

Image
La prova del sistema a batteria fa parte del significativo investimento di Maersk in misure di efficienza.

Trident Maritime Systems si è aggiudicata il contratto in pronta consegna grazie alla sua capacità di integrare pienamente batterie, trasformatore, filtri e convertitori, nonché la termoregolazione in un container standard da 40”, garantendo la possibilità di integrare queste caratteristiche a bordo della nave e apportando tutte le modifiche necessarie. “Maersk è soddisfatta delle prestazioni di Trident Maritime Systems nel supporto alla progettazione e all’offerta di container a batteria di alta qualità. Siamo impazienti di vedere la batteria per imbarcazioni in azione l’anno prossimo per valutarne l’effetto nel ridurre il consumo di carburante dei nostri sistemi elettrici non di propulsione”, spiega Ole Graa Jakobsen, responsabile della tecnologia di flotta in Maersk.

I sistemi ad alimentazione elettrica per navi esistono da oltre 100 anni e la storia ha dimostrato un elevato livello di ricerca e innovazione, per apportare le prime applicazioni elettriche a bordo di navi degli anni del 1880 ai moderni sistemi di alimentazione. Oggi le navi consistono spesso in un carico elettrico sempre maggiore che richiede ottimizzazione del carburante, riduzione delle emissioni, sicurezza, prestazioni e flessibilità operativa sempre maggiori.

In condizioni operative normali, una o più fonti di energia (ad es. calore di scarto, generatore diesel, HVSC) sono collegate al quadro principale (MSB) della nave. In mare, il CBESS condividerà il carico con i generatori diesel o l’impianto di recupero del calore di scarto. Se tutte le fonti di energia vengono scollegate dall’MSB, il CBESS manderà avanti tutti i carichi e preverrà una situazione di blackout. A tale scopo, il CBESS600 è in grado di garantire un massimo di 1800 kVA per un periodo di tempo limitato (modalità UPS). In tal modo si garantirà un tempo sufficiente affinché l’operatore possa riavviare un GenSet.

Durante lo sviluppo e la produzione di un sistema CBESS, la sicurezza è fondamentale. Tutte le apparecchiature utilizzate sono omologate per scopi marittimi. Inoltre, è stato organizzato un seminario su HAZID per approfondire tutte le possibili questioni di sicurezza, conformità e ambiente. L’intensa collaborazione con Maersk, Trident Maritime Systems e la società di classificazione (ABS) si è rivelata decisiva per questo progetto.

Dati tecnici:
  • Energia totale del sistema 610 kWh
  • Tensione massima 900 V CC
  • Uscita convertitore di tensione 440 V CA

Chi è Trident Maritime Systems


Trident è un fornitore leader di sistemi e soluzioni in pronta consegna per imbarcazioni statali e commerciali, nuove costruzioni, ammodernamento e riparazioni sia negli Stati Uniti sia a livello internazionale.

Dati di contatto:

Galleria


Image
All’interno del CBESS: rack della batteria a sinistra, trasformatore sullo sfondo, filtri e convertitori a destra

Image
All’interno del CBESS: sistema di gestione dell’energia comprendente PCB di controllo

Image
CBESS600 e container di accesso pronti per la spedizione a Singapore



AL COMPLETAMENTO DEL MAGGIORE AMMODERNAMENTO DI DEPURATORI IN PRONTA CONSEGNA AL MONDO,


Baltec Marine SI AGGIUDICA 18 CONTRATTI IN PIÙ


Image
25 gennaio 2019 Mentre gli armatori in tutto il mondo si affrettano a installare i depuratori entro 2020 Sulphur Cap, Baltec Marine è lieta di annunciare il completamento del maggiore ammodernamento di depuratori in pronta consegna al mondo di due sistemi ibridi. Sulla base del successo di questi due progetti pilota, nel 2019 la società è stata incaricata di supervisionare altre 18 enormi navi portacontainer.

“L’armatore si è rivolto a noi sin dall’inizio poiché non intendevano gestire il lavoro internamente e sapevano che il nostro team vantava l’esperienza necessaria per condurre un progetto di queste dimensioni”, afferma Ronnie Petersson, amministratore di Baltec Marine.

I lavori di installazione hanno avuto luogo quando le 16.000 navi TEU erano attraccate nel bacino di carenaggio a Shenzhen, in Cina, a partire da ottobre 2018. “Data la rapida inversione di tendenza prevista, il fatto che siamo riusciti ad avere un contratto direttamente con il cantiere è stato un grande vantaggio”, aggiunge il consigliere delegato Andrzej Dzienski.

La grande impresa consisteva in due progetti pilota in cui Baltec supervisionava ogni fase, dalla progettazione alla messa in servizio di due diversi sistemi ibridi di depurazione. La società prevede di replicare il successo quando installeranno altri 18 sistemi back-to-back per lo stesso cliente nel 2019.

Informazioni sulle competenze nell’installazione di depuratori in pronta consegna di Baltec


Attualmente, Baltec Marine è all’avanguardia nell’installazione di depuratori, essendo stata scelta dalla Carnival Corporation per installare depuratori sulle proprie navi passeggeri già nel gennaio 2014. Da allora Baltec ha gestito installazioni in pronta consegna per la maggior parte delle compagnie mondiali di crociere e navigazione commerciale, per un totale di oltre 130 depuratori su oltre 50 navi.

L’azienda collabora con i principali produttori di sistemi di depurazione dei gas di scarico per offrire pacchetti completi di installazione in pronta consegna. Insieme alla sua società madre, Trident Maritime Systems, Baltec Marine è in grado di offrire un’azione su scala mondiale. Trident è certificata ISO 9001 e opera in conformità con tutti gli organismi normativi e le convenzioni marini e offshore.

Scopriamo in che modo Baltec Marine può contribuire alla soluzione delle sfide in termini di cantieristica e allestimenti navali.


Contatti:
BALTEC MARINE
Trident Maritime Systems
3580 SW 20th Street
Pembroke Park, Florida 33023
Stati Uniti d’America
+1 786 220 2082

MIAMI, FLORIDA, STATI UNITI D’AMERICA


ANDRZEJ DZIENSKI
Consigliere delegato
andrzej.dzienski@tridentllc.com

RONNIE PETERSSON
Amministratore
ronnie.petersson@tridentllc.com

GÖRAN FRANSSON
Direttore commerciale
goran.fransson@tridentllc.com

AREK PERS
Direttore tecnico
arek.pers@tridentllc.com

DANZICA, POLONIA


MICHAL ZEMFLER
Direttore generale
michal.zemfler@tridentllc.com

PIOTR ZABROCKI
Direttore delle vendite - Europa
piotr.zabrocki@tridentllc.com

MACIEJ ZEMFLER
Responsabile interni
maciej.zemfler@tridentllc.com



CERIMONIA DI APERTURA UFFICI A MARINETTE, WISCONSIN


MARINETTE, WISCONSIN - 24 agosto 2018 Trident Maritime Systems (“Trident”), fornitore leader di sistemi e soluzioni in pronta consegna per imbarcazioni statali e commerciali, nuove costruzioni, ammodernamento e riparazioni sia negli Stati Uniti sia a livello internazionale, è lieta di annunciare l’apertura della nuova sede con magazzino a Marinette, Wisconsin, Stati Uniti.

Il 29 agosto 2018, Trident ospiterà una cerimonia di apertura degli uffici con ospiti invitati da Fincantieri Marinette Marine (FMM) e altre comunità e leader aziendali locali.

In collaborazione con Fincantieri Marinette Marine, Trident offre soluzioni in pronta consegna di progettazione, allestimento, HVAC e isolamento per il programma LCS classe Freedom.

Mentre FMM pensa al futuro dei vascelli di superficie della Marina statunitense con il programma FFG(X), Trident riveste il ruolo di integratore di sistemi elettrici e di propulsione nel team di progettazione di Fincantieri. Oltre al ruolo di EPSI, Trident supporta FMM nell’impegno di offrire migliori condizioni di vita sia agli ufficiali sia all’equipaggio, senza compromettere la prontezza della missione. In particolare, Trident offre abitabilità, HVAC e altre soluzioni meccaniche ed elettriche per questo importante programma.

La nuova sede di Marinette rappresenterà una posizione strategica per garantire un maggiore supporto alle attività presenti e future di FMM. I quasi 140 costruttori navali e il personale professionale di Trident che chiamano casa Marinette apprezzano le opportunità offerte dalla partnership strategica con FMM.

“Non vediamo l’ora di promuovere la nostra presenza nella comunità locale e continuare a offrire il massimo livello di servizio e impegno a Fincantieri e alla Marina”, ha dichiarato Trip Mullen, vicepresidente del settore produzione in Trident.



TRIDENT MARITIME SYSTEMS COMPLETA L’ACQUISIZIONE DI NEWSYSTEM srl


NEW YORK — 4 GIUGNO 2018 Trident Maritime Systems (“Trident”), una società in portafoglio di una società di investimento di J.F. Lehman & Company, ha annunciato oggi il completamento dell’acquisizione di Newsystem srl (“Newsystem”).

Trident è un fornitore leader di sistemi e soluzioni in pronta consegna per imbarcazioni statali e commerciali, nuove costruzioni, ammodernamento e riparazioni sia negli Stati Uniti sia a livello internazionale.

Newsystem è un fornitore di sistemi e soluzioni di allestimento per il mercato delle nuove costruzioni di navi da crociera. La società ha sede vicino a Bergamo, in Italia, e opera nei cantieri navali in tutta Italia.

“Sin dall’acquisizione dell’azienda nel 2011, Trident ha dimostrato una forte crescita, grazie alla diversificazione e all’espansione dell’offerta di sistemi e soluzioni specializzati e dell’area geografica d’intervento. Newsystem è la settima acquisizione aggiuntiva di Trident e rappresenta un altro successo nella realizzazione di questo elemento della strategia di Trident”, ha affermato Alex Harman, partner di J.F. Lehman & Company.

Tom Eccles, amministratore delegato di Trident, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di dare il benvenuto a Newsystem nella famiglia Trident. La sua acquisizione dimostra il nostro impegno nel mercato italiano delle nuove costruzioni di navi da crociera e ci consentirà di garantire un migliore servizio ai nostri clienti”.